qualita

Calendario

Classifiche

GIORNATA DI FORMAZIONE PER IL MINIVOLLEY!

Giornata di formazione per i tecnici del Volley Team Finale che si occupano di attività con i bambini tenuta da Stefano Bardini, responsabile del progetto Mini Vero Volley, per il Consorzio Vero Volley Monza di cui il Volley Team Finale da questa stagione fa parte.

Una prima parte teorica, due ore di attività con i bambini, entusiasti dei giochi che hanno provato ed il pomeriggio dedicato nuovamente alla teoria ed al confronto. Spike, S3 e non solo, l’entusiasmo ed il gioco quali veicoli per insegnare bene la tecnica, l’utilizzo di metodologie molto stimolanti sia per i bambini che per i tecnici. La programmazione dell’attività, la differenza tra divertire ed entusiasmare, la cultura della sconfitta, si gioca per vincere ma se perdo “chissenefrega”; il momento del ritorno e tanti altri passaggi che possono fare la differenza nell’attività con i bambini. Insomma il tendere ad una cultura sportiva che crediamo sia fondamentale nella crescita sana degli atleti. E’ questo è uno dei tanti motivi che ci ha portato ad accogliere con entusiasmo la proposta del Vero Volley di entrare a far parte del network.

E a conclusione dell’attività, dopo aver ascoltato i bambini, il tecnico lombardo ha dato loro appuntamento a Monza al Candy Arena per trascorrere una giornata all’insegna del gioco da concludere con la partecipazione ad una gara di Serie A del Vero Volley Maschile o della Saugella Monza Femminile.

Alla giornata ha partecipato anche Roberto Capezio, allenatore del settore Minivolley del Maremola.

TORNEI DELLA BEFANA

 

Si potrebbe dire modulo 2 - 2 - 2: due delle nostre squadre hanno partecipato a due tornei durante l'epifania e hanno entrambe ottenuto un onorevole secondo posto, strappando in entrambi i casi, i premi come miglior giocatori!

L'under 12 mix, guidata da Alessandro Giordano, con l'aiuto di Nicolò Visca e accompagnata dal dirigente Andrea Parodi, ha partecipato al famosissimo Torneo della Befana organizzato dall'Alassio Volley PGS che quest'anno ha compiuto ben vent'anni. Organizzazione impeccabile, quella del presidente Bertolotto e delle due menti e braccia Ornella e Cinzia. I nostri piccolini, dopo una prima giornata di torneo con due sconfitte e una vittoria, si sono poi rifatti durante il secondo e il terzo giorno di gare, arrivando, appunto, a conquistare la finalissima della loro categoria contro le più esperte Libellule Senior. Motivo di orgoglio in più è stato il titolo di miglior giocatrice che è andato alla nostra Ludovica Corna, classe 2007, che ha ricevuto il premio direttamente dalle mani del Coach della Nazionale Femminile, Davide Mazzanti, che era ad Alassio per la conferenza stampa relativa alla nuova convenzione tra la FIPAV  e il Comune di Alassio. 

L'under 16 maschile ha invece partecipato al Trofeo Be Fun organizzato dalla PGS Foglizzese. Coach Paroli, accompagnato da Elisa Ghidara, ha portato i suoi ragazzi ad essere primi del girone eliminatorio durante il primo giorno di match. Purtroppo un infortunio accorso al nostro centrale Testa, ha fatto sì che l'assetto della squadra venisse leggermente modificato, trovado in Andrea Mantero un jolly inaspettato. Proprio "Il Rosso" si è aggiudicato, per le sue prestazioni, il premio come miglior giocatore del torneo. Anche in questo caso, pur arrivando a disputare la finale, al termine di una gara tesissima, i nostri hanno dovuto cedere alla squadra di casa, portando a casa la medaglia d'argento. 

Ora si riparte con i campionati che entrano nel vivo!

 

SERIE CM: ARRIVA LA TERZA VITTORIA

Non ci piace vincere facile: questo potrebbe essere il motto, per questa prima fase del campionato, della nostra serie C maschile. Domenica scorsa, sul difficile campo del Lago Figoi a Genova Borzoli, i ragazzi di Trotta hanno trovato la terza vittoria raggiunta, come le altre finora, al tie break. 
Il coach ha dovuto ridisegnare la formazione per problemi di infortuni e febbre e ha schierato, fin dall'inizio, il giovane Mattia Pievani come opposto che, tra l'altro, si è dimostrato uno dei migliori realizzatori dell'incontro insieme allo schiacciatore Torello e al centrale Scalia. Un grosso apporto è anche arrivato dall'altra new entry della rosa, Leonardo Ciarlo, il libero che si alternato al più esperto Carle. Sin dal primo set, infatti, i due liberi sono stati utilizzati entrambi chi in ricezione (Carle), chi in fase break (Ciarlo). 

Trotta ci racconta: "E' stata una partita molto combattuta, un altro 3/2 che però ci ha dimostrato che anche fuori casa e con squadre più in altro di noi in classifica, riusciamo a fare punti. Il percorso è quello giusto. E vincere in un campo così difficile, ci premia sicuramente ancora di più". Ora testa al prossimo match che si terrà domenica 23 in casa, al PalAlessia contro Colombiera dove avremo la possibilità di allungare ancora un po' e riprendere la parte alta della classifica. "Quella di Genova - conclude Trotta - è stata una partita che, penso e spero, dia una svolta al nostro campionato".

Vi aspettiamo domenica 23 per tifare tutti insieme i ragazzi della serie C, prima dello stop della pausa natalizia.

SERIE C M: TRE PUNTI COME REGALO NATALIZIO

Un graditissimo regalo ci arriva dalla nostra Serie C Maschile che per Natale ci ha regalato tre punti pieni, al termine di una gara combattutissima in casa contro Volley Colombiera. 
Domenica 23 dicembre, proprio prima della pausa natalizia  i ragazzi sono infatti scesi in campo al PalAlessia nonostante la rosa non fosse ancora del tutto recuperata. Qualche influenza stagionale e qualche giocatore a mezzo servizion, non hanno per intaccato la voglia di vincere e soprattutto l'obiettivo di conquistare i tre punti pieni. Nonostante il calo nel secondo set, l'unico perso, e una piccola débacle nel quarto set, Torello e Scalia sono riusciti a trascinare la squadra alla vittoria 3/1. Pievani, che ha avuto qualche difficoltà a ripetere la notevole prestazione dell'ultima gara a Genova, è stato poi sostituito da un ottimo Testa che è entrato chiudendo la gara con due muri consecutivi. Da segnalare l'ottima prestazione di Andrea Iebole che è subentrato a metà del primo set sull'infortunato Buccellato. 
Ora, grazie ai tre punti, siamo nei primi cinque della classifica del campionato. Il coach Trotta commenta: "Ci stiamo finalmente tarando su un campionato molto difficile che ci fa affrontare ogni domenica nuove sorprese. La strada è quella giusta, dobbiamo solo cercare di rimanere concentrati sui nostri obiettivi!". 
Adesso il meritato riposo e poi si riprende in vista della prosecuzione del campionato e della Coppa Liguria.

COPPA LIGURIA - NEWS

Dal Comitato Regionale sono pervenuti i gironi di semifinale, con formula di concentramento, che si terranno domenica 10 febbraio 2019. Il Volley Finale è riuscito a passare alla seconda fase con entrambe le prime squadre.

La serie C maschile è stata sorteggiata insieme alla Nuova Pallavolo san Giovanni (1° del Comitato Territoriale Levante) e alla U.S. Olympia (2° del Comitato Territoriale Centro). La serie D femminile, invece, è inserita nel girone con Tigullio Sport Team e Volley Genova VGP, rispettivamenteo prima del Comitato Territoriale Levante e Centro.

Le vincenti di questi gironi andranno a disputare la finalissima per aggiudicarsi la Coppa Liguria 2018.